Tiribocchi: “Roma, perchè tanti cross per Dzeko? Fonseca deve migliorare nel leggere la partita”

L’ex attaccante dell’Atalanta e attuale commentatore di Dazn Simone Tiribocchi ha parlato ai microfoni di Centro Suono Sport

193
Simone Tiribocchi

NOTIZIE AS ROMA TIRIBOCCHI – L’ex attaccante dell’Atalanta e attuale commentatore di Dazn Simone Tiribocchi ha parlato ai microfoni di Centro Suono Sport a quattro giorni dalla partita tra la squadra di Gasperini e la Roma. Ecco le sue parole: “Sicuramente sarà un grande spettacolo, malgrado i giallorossi siano in difficoltà in questo momento, si affronteranno due squadre che amano giocare a viso aperto e che si stanno contendendo il quarto posto”.

Sulla crisi della Roma. 
Non è facile da capire cosa sia successo in queste settimane, dopo la prestazione del derby non pensavo ci potesse essere quella partita col Sassuolo. A Reggio Emilia hanno fallito tutti, la partita è stata sbagliata da tutta la squadra, può magari succedere che ci si presenti con la testa un po’ scarica, ma la Roma è abituata a giocare più volte all’interno di una settimana. Parlando con Fonseca dopo il Sassuolo abbiamo capito che il problema fosse mentale, non fisico o tecnico, ma è difficile dare una spiegazione univoca.

I singoli: Mancini e Dzeko.
Vedo in difficoltà Mancini, forse è un po’ in affanno fisicamente come qualche altro compagno di squadra. Se devi pressare costantemente e c’è qualcuno che sbaglia i tempi, è chiaro che poi tutta la squadra ne risenta. Dzeko? Tecnicamente non gli manca niente, sul piano dei numeri è un po’ indietro ad altri calciatori rispetto ad altri centravanti, quello che non capisco è perché la Roma crossi tantissimo avendo in area solo lui e non altri centravanti che vadano a saltare.

Atalanta-Roma e Fonseca.
Contro l’Atalanta non mi aspetto che la Roma giochi a specchio, certamente la Dea partirà forte puntando sull’entusiasmo e sul fattore campo, credo che Fonseca abbia lavorato molto sulla testa della squadra e sull’autostima dei giocatori. Il portoghese credo stia facendo molto bene, ha delle idee interessanti, l’unico aspetto sul quale credo possa migliorare è la lettura delle partite in corsa, capire i momenti, vale anche per i giocatori in campo. Certamente ha ampi margini di miglioramento.

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER APPLE
APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID

© RIPRODUZIONE RISERVATA