Josè Mourinho

ULTIME NOTIZIE AS ROMA CAPPONI MONTEROSI – Per la Roma è già tempo di scendere in campo per le prime sgambate di questa stagione, a partire di quella in programma domani col Montecatini. Tra le ipotesi c’era poi anche quella di affrontare una delle storiche società della nostra regione: il Monterosi, che il prossimo anno giocherà in Serie C per la prima volta. 

“Fare un’amichevole con la Roma o la Lazio? Ci ha pensato la Roma, abbiamo avuto un invito direttamente da Mourinho in persona, ma voleva giocare il 15 luglio e noi iniziamo la preparazione il 21 luglio, non era possibile ma la faremo sicuramente”: a rivelarlo ad Adnkronos è stato Luciano Capponi, presidente del Monterosi. “Sono stato tanto tifoso della Roma, anche se ora me ne sono un po’ distaccato”, ha continuato il patron del club che si chiamerà Monterosi Tuscia football club e giocherà al ‘Rocchi’ di Viterbo.

Un progetto che resta comunque molto ambizioso quello del presidente Capponi: “Siamo partiti dalla terza categoria ma ho un obbiettivo ancora più grande: non ha senso non arrivare in Serie A. La squadra prenderà il nome di Monterosi Tuscia football club, perché da sempre lavoro sul territorio, e l’idea è quella di unire le società della Tuscia in un’unica squadra, con un grande progetto, quello di cominciare a costruire un grande centro sportivo a Sutri, con l’approvazione di Vittorio Sgarbi, con uno stadio inizialmente da 15mila posti per arrivare in Serie A”. Un progetto che ha la sua colonna portante nel nome prestigioso di Fabrizio Lucchesi, ex dirigente tra le altre anche della Roma.

FOTO: Credit by Depositphotos.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SCARICA L'APP DI ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID