Paulo Fonseca

CONFERENZA AS ROMA FONSECA – Paulo Fonseca, allenatore della Roma, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida di Europa League contro il Siviglia. Queste le sue dichiarazioni:

La squadra le pare motivata?
I ragazzi sono molto motivati. E’ un’opzione poter giocare con Pellegrini nella posizione di Veretout ma anche Cristante può farlo. Vedremo domani.

Con due giocatori talentuosi e tecnici come Zaniolo e Pellegrini sta pensando a una staffetta?
Zaniolo giocherà domani. Adesso ho dei dubbi tra Pellegrini e Cristante

Se il cambio di modulo fosse arrivato prima la Roma avrebbe reso di più?
Fare supposizioni non è mia abitudine

Quali sono le condizioni di Zaniolo?
Lui giocherà dall’inizio ed è pronto per giocare.

Quale è il livello di concentrazione del gruppo, soprattutto in questo momento di cambio societario?
Noi siamo totalmente concentrati. I giocatori sono completamente motivati, non ho bisogno di far motivare la squadra. Tutti capiscono che è una partita importante, arriviamo qui con fiducia e ottimismo ed è per questo che la squadra è pronta per giocare con un club come il Siviglia.

Quanto perde la Roma senza Smalling e quanto è cresciuto Ibanez?
Chris era un giocatore molto importante per noi ma adesso non è qui. Dobbiamo pensare ai giocatori che sono qui, pronti per giocare. Sono molto fiducioso e giocherà Ibanez nella posizione di Smalling. Roger prima dell’infortunio ha sempre giocato bene e gli do fiducia.

È la partita più importante che disputa da allenatore?
Questo è un tipo di partita diversa, se non vinci stai fuori. Ne abbiamo solo una, ma tutte le partite sono importanti. Io voglio sempre lo stesso, questa partita non è diversa dalle altre. L’ambizione è la stessa delle altre gare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui