Nainggolan verso il rientro. E Defrel torna dall’inizio

321
Radja Nainggolan

(Gazzetta dello Sport – C. Zucchelli) A Trigoria non si sbilanciano, ma se durante la rifinitura di oggi Nainggolan non avrà problemi sarà convocato per la partita di domani contro l’Udinese. Il problema all’adduttore destro che gli ha fatto saltare Benevento è in via di risoluzione, tanto che ieri il belga si è allenato con i calciatori non impiegati mercoledì. Difficile dire se giocherà dal 1’ (per Pellegrini quella con i friulani sarebbe la terza partita in una settimana), più facile invece ipotizzare un ritorno da titolare di Defrel. L’ex Sassuolo ha giocato con Atalanta, Inter e Atletico in Champions, poi nelle ultime due ha lasciato spazio ad Ünder. Ecco perché contro l’Udinese toccherà a Defrelcon Dzeko e uno tra Perotti ed El Shaarawy. A meno che Di Francesco non decida di dare un turno di riposo al bosniaco e schierare il francese prima punta, ma visto l’ottimo momento di Edin sembra improbabile. Titoli di coda sul baby Antonucci, che ha rinnovato fino al 2022.

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER APPLE
APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID

© RIPRODUZIONE RISERVATA
loading...