Antonio Conte, ct della Nazionale italiana, commenta a caldo la sconfitta con l’Irlanda nell’ultima gara della fase a gironi di Euro 2016: “Sinceramente ho poco da rimproverare ai ragazzi, è stata una partita molto fisica, giocata su un campo ai limiti della praticabilità. Ho avuto le risposte che cercavo, peccato aver perso la partita nel momento in cui sembrava che l’avevamo in pugno. Tutti hanno dato risposte positive. L’ingresso di Insigne? L’ho fatto entrare quando si sono creati più spazi. Spagna favorita? Non lo so, lo dovete dire voi che siete bravi a giudicare”.

FOTO: Credit by Depositphotos.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SCARICA L'APP DI ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID