Thomas Heurtaux, giocatore dell’Udinese, ha rilasciato alcune dichiarazioni dopo la clamorosa sconfitta dei friulani in Coppa Italia contro lo Spezia: “Per noi è stata davvero una brutta serata. Siamo partiti bene ma dopo il loro gol siamo andati in grande difficoltà. Il loro terso gol ci ha tagliato le gambe e chiuso definitivamente la partita. Non abbiamo scuse, anzi chiedo scusa ai tifosi per questa sconfitta arrivata contro una squadra di serie inferiore.”

Il difensore però vuole rassicurare i tifosi in vista dell’esordio in campionato contro la Roma: “Nonostante la sconfitta però io sono fiducioso. Sembra strano, ma voglio rassicurare i nostri tifosi perché con il lavoro è un allenatore che ha idee possiamo crescere. Io sono convinto che abbiamo qualità e faremo un buon campionato. Siamo ancora influenzati dalla preparazione e le gambe non sono al meglio. Comunque è chiaro che ci dobbiamo svegliare: a Roma sarà un’altra partita”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA