Dopodomani la Roma affronterà il Porto nel playoff di Champions League che garantisce il passaggio alla fase a gironi della competizione continentale. Il match sarà diretto dall’arbritro Bjorn Kuipers, coadiuvato dagli assistenti Sander van Roekel e Erwin Zeinstra, dagli addizionali saranno Pol van Boekel e Richard Liesveld e dal quarto uomo Charles Schaap.

I PRECEDENTI – I giallorossi ritrovano l’arbitro olandese proprio in Champions League, quando diresse la partita Roma-Barcellona della scorsa stagione con il gran gol di Florenzi che realizzò l’1-1 definitivo. Ma non è l’unico precedente: infatti nella stgione 2014/2015, sempre in Champions League, Kuipers ha arbitrato anche Manchester City-Roma, anche in quell’occasione finita 1-1 con una splendida rete di Totti. Nella stagione 2010/2011, con Ranieri in panchina, è sempre Kuipers ad arbitrare la Roma nel match dell’Olimpico contro il Basilea finita 3-2 per i giallorossi. Bilancio, dunque, che si assesta con una vittoria e due pareggi. Il Porto con arbitro Kuipers, invece, ha totalizzato 2 vittorie, un pareggio e un sconfitta

© RIPRODUZIONE RISERVATA