Tre settimane di tempo per risolvere la situazione e delineare il parco portieri della prossima stagione. Per il momento a Trigoria non c’è nulla di definito perchè, Alisson a parte, il resto del reparto è ancora tutto da completare. Il nocciolo della questione continua a girare intorno alla conferma (sempre più vicina) di Szczesny, nonostante non siano stati ancora ufficializzati i cambiamenti contrattuali che l’Arsenal vorrebbe inserire nel nuovo accordo. Spalletti spinge per trattenere il polacco e allo stesso tempo preferirebbe mantenere l’esperienza di De Sanctis, poco attratto però dalla possibilità di ricoprire il ruolo del terzo portiere dietro Szczesny e Alisson. Nel caso in cui saltasse la trattativa con l’Arsenal non ci saranno problemi, altrimenti le probabilità di rinnovare il contratto scenderanno notevolmente. Anche perché la proposta di rimanere un altro anno in un percorso che preveda anche l’inizio di una carriera da preparatore potrà registrarsi soltanto dopo un periodo di studio necessario al raggiungimento della qualifica, obbligatoria per scendere in panchina con la squadra durante la partita. Scenario che in teoria potrebbe già ricoprire Lobont, anche se finora non sono arrivate comunicazioni da parte della società. Skorupski giocherà invece ancora a Empoli. Intanto è stato reso noto il programma del ritiro estivo a Pinzolo dal 9 al 17 luglio: previste due amichevoli, mercoledì 13 contro la Rappresentativa Trentino e sabato 16 contro una formazione di Lega Pro da definire

(Il Tempo – A. Serafini)



FOTO: Credit by Depositphotos.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LEGGI TUTTOCALCIOWEB.INFO

🚨SEGUICI IN DIRETTA🚨