Andrea Soncin

AS ROMA NEWS VENEZIA SONCIN – Aggrappato ai numeri, il Venezia spera ancora, ma la salvezza non passa solo da una vittoria contro la Roma: il destino degli arancioneroverdi è legato al risultato di Empoli: se la Salernitana non perde, Ceccaroni e compagni affronteranno i giallorossi già retrocessi, scrive La Gazzetta dello Sport.

«Siamo esseri umani – ha osservato Andrea Soncin – le situazioni esterne possono condizionare le emozioni, ma ci aspetta una partita di altissimo livello, in uno stadio pieno. Si può anche verificare il rovescio della medaglia, avere un vantaggio in caso di sconfitta della Salernitana. La vittoria sul Bologna ci dà una spinta in più». Il tecnico del Venezia ritrova Ampadu, il jolly gallese che ha scontato la squalifica, ma anche Ebuehi è disponibile nelle rotazioni difensive, mentre Henry va a caccia del decimo centro stagionale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
SCARICA L'APP DI ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID