Dopo giorni di trattative, ieri Roma e Arsenal sono arrivate ad un principio di accordo per Szczesny che negli scorsi giorni aveva dichiarato: “Non so se resto all’Arsenal, ora ho più tempo per pensare al mio futuro“. Prestito oneroso e diritto di riscatto fissato per 18 milioni di euro sembra la formula scelta. La Roma pagherà il 20% dell’ingaggio con l’Arsenal che recupererà il resto attraverso il prestito oneroso. Luciano Spalletti avrà ancora a disposizione il portiere che ha fatto benissimo con lui lo scorso anno che farà coppia con Alisson, che la Roma aveva già acquistato prima dell’arrivo del tecnico toscano. Oltre al portiere polacco la Roma nelle prossime ore potrebbe annunciare Caceres, in attesa anche di una risposta da Zabaleta. Per Vermaelen, prima di iniziare una trattativa bisognerà piazzare Ljajic: tramontata la trattativa con il Torino ora per lui si è fatto avanti il Celta Vigo.

(Corriere della Sera)

FOTO: Credit by Depositphotos.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SCARICA L'APP DI ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID