Connect with us

Rassegna stampa

Roma, i baby a Firenze: Mourinho lascia a casa cinque titolari

Published

on

AS ROMA NEWS FIORENTINA MOURINO – Sarà ancora una volta la Roma dei giovani, quella che oggi (ore 18 diretta tv su Dazn) scenderà in campo nella penultima giornata di campionato a Firenze, scrive il Corriere della Sera.

José Mourinho, nel «media day» organizzato due giorni fa a Trigoria dalla Uefa, aveva detto che per questa gara avrebbe dovuto studiare una soluzione equilibrata «perché la Fiorentina ha un’ottima rosa», ma poi ieri ha deciso di lasciare a casa 5 titolari.

Non sono partiti infatti con la squadra Paulo Dybala, e questo era stato già annunciato dallo Special One, Spinazzola, che sta lavorando per non saltare Budapest, Lorenzo Pellegrini, fermo per un problema alla caviglia, Matic e Rui Patricio oltre naturalmente agli infortunati di lungo corso Kumbulla e Karsdorp. Troppo importante la finale di Europa League di mercoledì per rischiare quelli che sono considerati dal tecnico calciatori fondamentali.

Diverso il discorso per tutti quelli che sono rientrati da qualche infortunio e che hanno bisogno di mettere ulteriori minuti nelle gambe: è il caso di Smalling e Llorente in difesa, di Gini Wijnaldum e di El Shaarawy a centrocampo, che troveranno tutti spazio dall’inizio o a partita in corso.

Insieme a loro anche Solbakken, che non potrà giocare a Budapest perché non fa parte della lista Uefa. In porta ci sarà di nuovo Svilar, mentre in attacco dovrebbe toccare a Belotti. Prima convocazione per Riccardo Pagano, talento della Primavera: oltre a lui ci sono Keramitsis, Missori e Baldi.

Advertisement

Intanto è è arrivata una buona notizia per i tifosi romanisti che non sono riusciti a trovare il biglietto: come lo scorso anno per la Conference League, si farà il maxi schermo allo stadio Olimpico. Dopo aver scartato le ipotesi relative a Circo Massimo, piazza del Popolo e San Giovanni, ieri la Questura ha firmato l’ordinanza per richiedere a Sport e Salute, che gestisce l’impianto, la disponibilità dell’Olimpico.

Così ieri pomeriggio è arrivata l’ufficialità, e la Roma ha messo immediatamente in vendita i biglietti per l’evento: gli abbonati, alla serie A e alle coppe, pagheranno 14 euro, i non abbonati 20.

La priorità del club e di Sport e Salute è di salvaguardare il terreno di gioco, che sarà comunque coperto, e per questo la Roma ha fatto un appello sul proprio sito: «Al termine della partita – si legge nel comunicato – qualunque sia l’esito, il deflusso dovrà avvenire normalmente, per salvaguardare l’incolumità di tutti e l’integrità del campo, in vista della partita contro lo Spezia in programma solo quattro giorni dopo. L’appuntamento è per il 31 maggio, perché la Roma è dove sono i romanisti».

FOTO: Credit by Depositphotos.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LEGGI TUTTOCALCIOWEB.INFO

🚨SEGUICI IN DIRETTA🚨



Studio Legale Marinelli & Partners

Copyright © 2008 - 2024 | Roma Giallorossa | Testata Giornalistica | Registrazione Tribunale di Roma n. 328/2009
Editore e direttore responsabile: Marco Violi
Direttore editoriale e Ufficio Stampa: Maria Paola Violi
Contatti: info@romagiallorossa.it