Lorenzo Pellegrini

ULTIME NOTIZIE AS ROMA BODO GLIMT PELLEGRINI – Ieri sera Lorenzo Pellegrini si è ritrovato a dover chiedere scusa ai tifosi giallorossi per una prestazione di squadra imbarazzante, basti pensare che mai Mourinho aveva subito sei gol in un match, scrive La Gazzetta dello Sport.

Da leader vero ieri sera Pellegrini è stato tra i primi ad affrontare i 400 tifosi presenti allo stadio, che non meritavano un’umiliazione del genere e che a fine gara hanno rifiutato la maglia del capitano e hanno apostrofato in malo modo i giocatori. Il capitano a fine gara ha detto: “purtroppo c’è poco da dire, quello che bisognava dirsi ce lo siamo detti negli spogliatoi ed è giusto che sia così. Dobbiamo chiedere scusa e ripartire da domani più forti di prima perché abbiamo partite importanti“.

Ora nel girone c’è il rischio playoff. I vari Reynolds, Kumbulla, Calafiori, Diawara, Darboe, Villar e Mayoral non hanno saputo dare la qualità che chiedeva Mourinho, ma sarebbe sbagliato prendersela con dei panchinari inadeguati alle ambizioni dell’allenatore visto che con i titolari le cose sono anche peggiorate. In crisi anche la celebrata fase difensiva di Mourinho: la Roma ha subito 17 gol in 13 partite.

© RIPRODUZIONE RISERVATA