DAZN

ULTIME NOTIZIE SKY DAZN DIRITTI TV – La partita dei diritti tv della serie A per il triennio 2021/24 ancora non è chiusa, tanto che domani potrebbe esserci un clamoroso colpo di scena con la risposta tanto attesa, scrive Il Messaggero.

Il nuovo capitolo lo ha aperto Sky, che avrebbe offerto a Dazn mezzo miliardo di euro all’anno per tre anni. Potrebbe essere la carta vincente per ottenere le 7 partite di Serie A che mancano al proprio palinsesto (non in esclusiva). Queste gare transiterebbero sull’app Dazn, che resterebbe su Sky Q. Questi contenuti sarebbero accessibili ai clienti Sky calcio senza ulteriori pagamenti a Dazn.

Lo riporta Il Sole 24 Ore, è l’ultima indiscrezione che trova sempre più conferme. Una mossa a sorpresa. Così facendo la pay Tv cerca di rimanere a pieno titolo nella partita della Serie A. Dazn dovrebbe accettare l’offerta già domani, prima dell’inizio degli Europei (prenderanno il via venerdì 11 giugno con Italia-Turchia all’Olimpico di Roma).

Certo, l’obiettivo di Sky è quello di permettere ai propri abbonati di poter seguire tutto il campionato di serie A, come è avvenuto fino a oggi. Ribadendo, tra l’altro, il suo ruolo di soggetto chiave nel mondo del calcio italiano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA