Edoardo Bove

AS ROMA NEWS – L’esempio di Zalewski, la maturità di Bove e la freschezza di Volpato: c’è una Roma che evolve dall’interno. Mourinho chiede giocatori forti e pronti, ma allo stesso tempo non trascura i ragazzi della Primavera, come ha dimostrato Felix.

Come riferisce il Corriere dello Sport, i risultati del settore giovanile sono sotto gli occhi di tutti: la Roma è l’unico club italiano che abbia portato tutte le squadre, dalla Primavera all’U15, almeno alla semifinale Scudetto. Bove è il prossimo che la Roma vede pronto per la Serie A: secondo molti compagni avrebbe meritato di giocare di più, ma ha acquisito tanta esperienza che gli tornerà utile e nell’ultimo periodo è arrivato anche il debutto in nazionale Under 21.

C’è Volpato, in gol con l’Under 19 azzurra, che potrebbe andare al Sassuolo nell’ambito dell’affare Frattesi o rimanere a Trigoria. Un altro giovane in rampa di lancio, che si sta distinguendo con la maglia azzurra, è Giacomo Faticanti, diventato titolare nell’ultima Roma di Alberto De Rossi. È un giovane sul quale la squadra giallorossa vorrebbe investire, come su Mastrantonio e Missori.

FOTO: Credit by Depositphotos.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SCARICA L'APP DI ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID