Francesco Totti, Ilary Blasi

ULTIME NOTIZIE FRANCESCO TOTTI ILARY BLASI – Un amore, un’impresa. Difficile dire nel dettaglio quanto Totti possa avere guadagnato da calciatore, ma possiamo entrare nell’ordine di quasi un centinaio di milioni netti in venticinque anni di attività. Come riferisce La Gazzetta dello Sport, detto che la coppia è in regime di separazione dei beni, della Number Ten, fondata nel 2001, la holding cui oggi fanno capo le sette società con cui opera nel mercato immobiliare, Totti detiene il 100% delle azioni, il fratello Riccardo è il presidente, la mamma Fiorella l’altro consigliere.

L’azienda ha un patrimonio netto di 7 milioni e produce utili per circa 4. Stesso discorso per la Vetulonia, l’altra società immobiliare di cui Totti è socio e amministratore unico. Anche nella sua nuova attività di gestione dei giovani calciatori Francesco è padrone di se stesso, con tre società (IT Scouting, CT10 e Coach Consulting) gestite con gli agenti sportivi Giovanni Maria Demontis e Pietro Chiodi.

Infine, nella società Sporting Club Totti, che gestisce le attività della Longarina – un tempo affidata al fratello Riccardo e che oggi nelle mani del suocero – compaiono la moglie Ilary (90%), il cugino Angelo Marrozzini (5%) e il marito della cognata Ivan Peruch (5%). In generale, una galassia economica non banale, che spetterà ai rispettivi avvocati cercare di tutelare, ciascuno negli interessi del proprio assistito.

FOTO: Credit by Depositphotos.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SCARICA L'APP DI ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID