Lorenzo Pellegrini

ULTIME NOTIZIE AS ROMA PELLEGRINI RINNOVO – “Pellegrini sarà il nostro capitano per tanti anni“, disse Mourinho sabato scorso. Sa che Lorenzo sta trattando con la Roma, che di passi avanti ne sono stati fatti in questi mesi, da prima di agosto fino a ieri, quando i rappresentanti del capitano hanno varcato il cancello di Trigoria per l’ennesima volta, scrive Il Messaggero.

Appuntamento con il general manager della Roma, Tiago Pinto, e punto della situazione. Ma ora tocca ai Friedkin, che devono valutare come incastrare richieste e offerte nei parametri del club: Pinto in questa situazione svolge il ruolo di mediatore: ascolta, tratta e riferisce alla proprietà. Le parti, anche ieri, sono sembrate vicine e lo erano già a metà agosto, la Roma non ha certo interesse a perdere il calciatore, ormai a scadenza, a giugno del 2022.

Si sta ragionando, con la mediazione di Pinto, su un accordo lungo: al calciatore starebbe bene un quadriennale, la Roma è disposta anche ad arrivare a cinque, sempre rispettando quei famosi parametri. Il problema è come gestire l’ingaggio con i relativi bonus. Quel che è certo per tutti è che Lorenzo alla fine otterrà un contratto top (una media di 4 milioni a stagione), in linea con i calciatori più importanti della Roma. Insomma, si stanno definendo le modalità e si attendono risposte da parte di Friedkin, non presenti ieri all’incontro di Trigoria. Di sicuro non ci sarà più la clausola rescissoria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA