Olsen: dovrà parare i dubbi dei tifosi

253
Robin Olsen

CALCIOMERCATO ROMA OLSEN – «In questo mondo di eroi, nessuno vuole essere Robin…». L’ultima ballata di Cesare Cremonini sembra scritta apposta per il nuovo portiere della Roma, lo svedese Robin Olsen: il 28enne di Malmoe avrà bisogno di tutta la sua mole (è alto quasi due metri) per raccogliere l’eredità di un gigante del ruolo come Alisson.

Olsen non viene da un grande club, né da un torneo di prima fascia, ma è tutt’altro che sprovveduto: da due anni è titolare della nazionale svedese, capace di estromettere Olanda e Italia dai Mondiali, per poi issarsi – anche grazie alle sue parate – fino ai quarti di finale in Russia. Con Malmoe, Paok e Copenaghen ha accumulato esperienza internazionale (46 partite nelle coppe europee), vittorie di squadra (2 campionati danesi e 2 svedesi) e premi individuali, ma soprattutto ha imparato a guadagnarsi il posto partendo dalle retrovie.

Quello del posizionamento e dei palloni alti sembra essere il suo limite maggiore: anche ai Mondiali non è parso irreprensibile da questo punto di vista, specie in occasione del gol su punizione di Kroos, che lo ha sorpreso da posizione quasi impossibile. Ciononostante Olsen resta un portiere affidabile che, pur non avendo il gioco palla a terra e la capacità di distribuzione del suo predecessore brasiliano, può contare su ottimi riflessi e su una grande reattività.

(Gazzetta dello Sport)

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER APPLE
APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID

© RIPRODUZIONE RISERVATA