Alessandro Florenzi

CALCIOMERCATO AS ROMA ZANIOLO MILAN – La questione Zaniolo, in casa Milan, procede senza che nessuno si esponga pubblicamente, scrive La Gazzetta dello Sport. Il rinnovo del contratto di Nicolò (scadenza 2024) è d’attualità a Roma ormai da settimane senza essersi compiuto, e una sua possibile cessione agita l’ambiente giallorosso. Diplomazie al lavoro, in silenzio.

Un’occasione che favorirà il dialogo tra le società sarà il prossimo riscatto di Alessandro Florenzi, in prestito al Milan dalla Roma. I rossoneri vorranno esercitare l’opzione per trattenerlo in rossonero, dopo una stagione in cui ha meritato la conferma: 30 presenze e 2 gol, un ruolo nello spogliatoio che non è quantificabile ma che tutti, da Pioli ai compagni, hanno riconosciuto come determinante. Il prezzo del riscatto è fissato a quattro milioni e mezzo, che possono anche essere di poco scontati. Il jolly Florenzi resterà a disposizione di Pioli.

Milanello potrebbe accogliere anche Zaniolo: la trattativa sarà più impegnativa e soprattutto slegata da quella per Florenzi. Che offrirà ai club lo spunto per parlarsi ma che poi dovrà proseguire in autonomia. E su altre cifre: la valutazione della Roma è stabile a 65 milioni, preferibilmente cash. Quella rossonera resta di 40, meglio ancora se così composta: 25 più una contropartita tecnica, se non Saelemaekers allora Rebic. Una quota dell’incasso giallorosso tornerebbe a Milano, sponda Inter: i nerazzurri vantano ancora un 15% sulla futura rivendita di Nicolò, da calcolare su quanto riceverà la Roma dal prossimo eventuale acquirente.

FOTO: Credit by Depositphotos.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SCARICA L'APP DI ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID