Edin Dzeko ha chiesto ed ottenuto un colloquio con Luciano Spalletti. Risultato: mister, resto qui, ho ancora voglia di Roma. Anche di fronte al pressing del Besiktas o del Sunderland, che ha offerto 11 milioni di sterline per il bosniaco.

Nessuno di questi è infatti il top club che Dzeko pretende per partire: del resto l’aveva detto in tempi non sospetti, avrebbe lasciato solo per restare in Italia o per un club di prima fascia. Alla sua porta, invece, hanno bussato un club cinese, il Galatasaray, il Besiktas e ora il Sunderland: Dzeko perciò resta. Il bosniaco ha però la convinzione che se avesse avuto Spalletti come allenatore dall’inizio, il suo percorso nella Roma sarebbe stato completamente diverso.

Riscatto El Shaarawy: dialoghi col Milan ancora in corso, la Roma potrebbe far slittare l’acquisto oltre il 22 giugno. All’inizio della settimana la Roma aspetta la risposta dell’Arsenal per Szczesny. Per la difesa offerti Skrtel e N’Kolou. In uscita Iago Falque e Ljajic: pure qui, colloqui in corso.

(Gazzetta dello Sport)

© RIPRODUZIONE RISERVATA