Giallini, la Roma prima di tutto: lascia il set per tifare i giallorossi contro il Bologna

Giallini, impegnato nelle riprese di ‘Io sono Babbo Natale’, a pochi minuti dal fischio d’inizio ha preso l’auto e ha detto alla troupe: “Non disturbatemi!”

Marco Giallini

NOTIZIE AS ROMA GIALLINI – La Roma attraversa un momento decisamente complicato, ma nonostante i risultati negativi quello con la propria squadra del cuore resta un appuntamento imperdibile per tutti i tifosi giallorossi. Lo sa bene Marco Giallini, attore al momento tra i migliori sul panorama italiano, romano ma soprattutto romanista. Più volte il 57enne ha ricordato e dimostrato la sua fede incrollabile, l’ultima volta lo scorso venerdì. 

Da gennaio Giallini è impegnato nelle riprese di ‘Io sono Babbo Natale’, pellicola di Edoardo Falcone che vede protagonista anche Gigi Proietti. Venerdì si giocava Roma-Bologna, ma la troupe era ancora al lavoro nei pressi di Piazza Sempione, lungo via Cimone. Le 20.45 si avvicinavano, così Marco Giallini ha deciso di darsi alla fuga: così inaspettatamente ha lasciato il set per andare a tifare la squadra di Fonseca. Un momento prima di salire in auto si è girato verso la troupe e ridendo ha precisato che “non doveva essere disturbato, categoricamente, da nessuno!” Il risultato della partita non ha ripagato il gesto di Giallini, ma il suo amore per la Roma va senza dubbio oltre.

(Il Messaggero)

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER APPLE
APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID

© RIPRODUZIONE RISERVATA