Paulo Dybala

CALCIOMERCATO AS ROMA DYBALA – Mai come stavolta sarà il tempo a comandare. Anche perché il tempo fa miracoli: può ammorbidire, smussare gli angoli, portare a miti consigli. O può aprire gli occhi, svegliare chi adesso sonnecchia, convincere che questa sia un’occasione più unica che rara. Come riferisce La Gazzetta dello Sport Paulo Dybala è il talento a zero più puro di questo mercato e per questo l’Inter si è fondata da mesi con ingordigia su di lui.

Lo ha corteggiato fino a formulare tre offerte scritte, ma l’orizzonte è decisamente cambiato negli ultimi giorni: l’improvviso ritorno di Lukaku sul palco ha stravolto il canovaccio e ora servono due uscite, tutt’altro che facili, per agevolare l’ingresso di Paulo alla Pinetina. I nerazzurri sono ancora in pole, ma c’è il rischio che tra poco si giochi una nuova partita, per questo la Joya è costretta già a guardarsi attorno. Sperando che altre squadre rimaste un passo indietro rispetto all’Inter sfruttino questo stallo. Al momento, però, la Roma è immobile e solo il Milan guarda sornione. Sotto sotto, pregusta la possibilità di uno scippo ai cugini. Il secondo dopo lo scudetto.

La Roma aveva organizzato un paio di incontri, in passato, non certo adesso. I contatti si sono, però, completamente interrotti e il motivo è sempre lo stesso: troppo elevate le condizioni economiche chieste dal giocatore. L’Arsenal, destinazione gradita a Dybala, avrebbe avuto la disponibilità economica, ma la mancata qualificazione Champions ha spento ogni bollore. In Spagna solo il Siviglia ha allungato il collo verso la Joya: è l’ultimo club in ordine di tempo che ha telefonato ad Antun.

FOTO: Credit by Depositphotos.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SCARICA L'APP DI ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID