De Rossi ai box, serve un cambio

79
Daniele De Rossi

NOTIZIE AS ROMA DE ROSSI – Daniele De Rossi ha deciso, nessuna operazione. La situazione è sostanzialmente sempre la stessa degli ultimi giorni, appena il capitano della Roma forza un pochino e sale con i carichi di lavoro il ginocchio torna a far male. Il problema è la cartilagine, tanto che ad inizio dicembre De Rossi (che ieri ha a Trigoria ha svolto una serie di lavori in palestra) ha effettuato anche dei cicli di fattori di crescita per cercare di favorire la rigenerazione.

Si continuerà così, aspettando che le cose migliorino con il tempo. Monchi sta cercando di trovare un’occasione a centrocampo: in linea di massima un prestito con eventuale diritto di riscatto. Piacciono il franco-algerino Ismael Bennacer , anche se dall’Empoli fanno sapere che per gennaio non ci sono possibilità, Leander Dendoncker, centrocampista dell’Anderlecht, attualmente in prestito al Wolves, in Inghilterra, con un diritto di riscatto fissato a 13,5 milioni.

Tra i profili che piacciono anche quello di Ruslan Malinovskyi, centrocampista ucraino del Genk, che ha una valutazione di circa 12 milioni di euro, Meitè del Torino, ma il club granata non intende privarsene, e Traorè, sempre dell’Empoli, mentre le pista che portavano a Weigl (Borussia Dortmund) e Samassekou (Salisbrugo) sono andate progressivamente perdendo autorevolezza. Nel frattempo a Monchi è stato offerto anche Obiang , in uscita dal West Ham. Ma l’ex centrocampista della Sampdoria sembra voler rimanere in Premier e, tra l’altro, non corrisponde al profilo cercato dai giallorossi.

(Gazzetta dello Sport)

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER APPLE
APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID

© RIPRODUZIONE RISERVATA