Josè Mourinho

CALCIOMERCATO AS ROMA MOURINHO – Pinto cerca… spazio. Un aiuto, in previsione di gennaio, glielo sta dando sicuramente Mourinho, ripreso ieri mentre giocava uno strano futvolley (con una grata a fare da rete) nell’hotel che ospita la Roma a Tokyo, scrive Il Messaggero. Da un lato il caso Karsdorp (del quale il gm avrebbe fatto volentieri a meno), dall’altro una serie di calciatori che sinora non hanno trovato spazio. E difficilmente lo troveranno, qualora dovessero restare, José da questo punto di vista è difficilmente malleabile.

Vien da sé che Shomurodov (115 minuti disputati in serie A). Bove (43) e Kumbulia (42), oltre Karsdorp (ma per l’olandese è un’altra storia), se ceduti potrebbero aprire degli slot da riempire. Rigorosamente in prestito, visto che a parametro zero, tolto Solbakken (presentato ieri: “Ho esaudito il mio desiderio, volevo diventare un calciatore della Roma”) il mercato offre poco.

Il ritornello “uno esce e uno entra”, torna di moda anche dalle parti di Trigoria. Squadre interessate ai calciatori giallorossi non mancano: per Shomurodov si è fatta avanti la Cremonese. Per Bove, c’è soltanto l’imbarazzo della scelta: Lecce, Spezia, Salernitana sono in fila per accaparrarsi il classe 2002, bloccato la scorsa estate da Mourinho quando il Sassuolo lo chiedeva per Frattesi (oltre a un conguaglio di una ventina di milioni, considerando che la Roma detiene il 30% del cartellino).

FOTO: Credit by Depositphotos.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SCARICA L'APP DI ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID