Davide Frattesi

CALCIOMERCATO AS ROMA CRISTANTE FRATTESI – Da Cristante a Frattesi passando per Mancini. Come riferito dal Corriere dello Sport la triangolazione azzurra della scuderia di Giuseppe Riso, procuratore molto ascoltato a Trigoria, sarà una delle chiavi del mercato della Roma. La prima questione è già stata risolta: Mancini ha rinnovato fino al 2027 con un ingaggio molto ricco, superiore ai 3 milioni netti a stagione, accontentando anche Mourinho che lo considera uno dei leader della squadra. Adesso la società prova a sistemare le altre due situazioni di mercato, tra il caso Cristante e la tentazione Frattesi.

Cristante ha il contratto in scadenza nel 2024. L’ultimo rinnovo è datato gennaio 2020, quando a pilotare la Roma di Pallotta era stato piazzato Guido Fienga, a 1,8 milioni netti. Mourinho sul suo conto si è già espresso, vorrebbe tenerlo con sé perché lo stima come calciatore e come uomo. Ne ha apprezzato la crescita in regia, dopo aver chiesto invano sul mercato uno specialista del ruolo, e la devozione al gruppo.

Ma a centrocampo la Roma ha appena preso Nemanja Matic, fedelissimo storico dell’allenatore, che rischia di togliergli spazio. E a Cristante, che ha solo 27 anni, non mancano gli estimatori in Italia e in Europa. Monchi ad esempio, dopo averlo portato a Trigoria, lo riprenderebbe volentieri al Siviglia. La sensazione è che di fronte a un’offerta superiore ai 20 milioni la Roma sarebbe pronta a negoziare. In alternativa dovrebbe proporgli un nuovo contratto che sia assimilabile a quello già firmato per Mancini. Partita aperta, insomma. Cristante da parte sua non vorrebbe andare via ma chiede di discutere il rinnovo, per non pensare ad altre possibilità di carriera.

La vicenda finisce per incrociare il destino di Davide Frattesi, che dalle vacanze aspetta un cenno per tornare alla Roma. In questo momento non è in ballo una vera trattativa con il Sassuolo, che davanti ai primi sondaggi ha chiesto 30 milioni, ma è evidente che il lavoro del manager Riso possa incidere sul risultato finale. Non ci saranno strappi, dal momento che i rapporti con le due società sono molto buoni, ma gli interessi di tutti devono convergere. Intanto il Sassuolo è disposto a scendere sulle richieste per Frattesi se otterrà in cambio qualche giovane della Roma: Felix è il principale candidato, mentre Bove non entrerà nel discorso. Da valutare anche le posizioni di Volpato e Tripi

FOTO: Credit by Depositphotos.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SCARICA L'APP DI ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID