Connect with us

Tournée USA

Montreal Impact-Roma 0-2: a segno il solito Dzeko, poi Nainggolan. Ma in difesa si balla

Published

on

La Roma vince ancora, questa volta per 2-0, contro il Montreal Impact grazie alle reti di Dzeko e Nainggolan. Il tecnico toscano conferma nove-undicesimi della squadra che aveva battuto il Liverpool: c’è Perotti al posto di El Shaarawy, Paredes lascia la cabina di regia a Daniele De Rossi, che si ritrova di fronte una vecchia conoscenza come Marco Donadel, compagno di Nazionale tra giovanili, Under 21 e Olimpiadi 2004. E’ la squadra canadese che si rendere pericolosa dopo appena 5′ con Drogba: destro in diagonale, Alisson sfiora con la punta delle dita, traversa piena. Un minuto dopo arriva il vantaggio giallorosso: Perotti, intercettando il passaggio di Fischer, mette rasoterra al centro per il piattone di Dzeko che realizza 1-0 della Roma. Al 20′ i giallorossi raddoppiano: un filtrante di Salah la apre in due la difesa del Montreal Impact, Nainggolan si presenta davanti al portiere e fa 2-0. Alla mezz’ora Choiniere centra il palo, Drogba si avventa sulla ribattuta, Alisson salva la porta con un gran bel riflesso. E’ sempre Alisson protagonista poco prima dell’intervallo, su Salazar.

Nel secondo Drogba lascia il posto a Mancosu, mentre Totti sostituisce Dzeko. Proprio il capitano giallorossi si presenta con un filtrante per Iturbe: bel doppio dribbling e palla per El Shaarawy, che sbaglia lo scavino. Spalletti cambia anche De Rossi, al 19′, per inserire Federico Ricci, con arretramento di Gerson. Tra i canadesi il più vivace dei subentrati è Ontivero. Iturbe appare più vivace rispetto alla sflida contro Liverpool, ma la parata vera la deve fare ancora Alisson, su tiro di Jackson, imbeccato da Mancosu. Nell’azione successiva Jackson va a segno dopo che Tabla aveva colpito la traversa con un buon sinistro da fuori, ma la posizione è di offside. Nel finale El Shaarawy cerca due volte il tris, prima con un tiro al volo respinto sulla linea e poi con un diagonale parato. L’ultimo tiro è di Iturbe che sfiora vicino al palo. Bene, come al solito, la Roma dalla cintola in su, ma problemi in difesa, viste le occasioni della squadra canadese

MONTREAL IMPACT-ROMA 0-2

MONTREAL IMPACT: Kronberg (46′ Crepeau); Dia, Fisher (66′ Gagnon-Laparé), Cabrera (46′ Lefèvre), Toia (66′ Meilleur-Giguère); Donadel (31′ Bernardello; 66′ Venegas), Bernier (46′ Bekker); Oduro (46′ Ontivero; 66′ Tabla), Piatti (31′ Salazar; 66′ Jackson-Hamel), Choiniére; Drogba (46′ Mancosu).
A disp.: Bush.
All. Biello.

ROMA: Alisson; Florenzi (46′ Torosidis), Manolas (46′ Gyomber), Juan Jesus (46′ Marchizza), Emerson (46′ Seck); Strootman (46′ Paredes), De Rossi (64′ Ricci), Nainggolan (46′ Gerson); Salah (46′ Iturbe), Dzeko (46′ Totti), Perotti (46′ El Shaarawy).
A disp.: Lobont, Crisanto, Romagnoli, De Santis, Vainqueur, D’Urso, Di Livio, Soleri.
All. Spalletti.

Advertisement

Reti: 6′ Dzeko, 21′ Nainggolan.

Note: spettatori 20.801. Ammoniti Iturbe, Gerson (R).

FOTO: Credit by Depositphotos.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LEGGI TUTTOCALCIOWEB.INFO

🚨SEGUICI IN DIRETTA🚨



Studio Legale Marinelli & Partners

Copyright © 2008 - 2024 | Roma Giallorossa | Testata Giornalistica | Registrazione Tribunale di Roma n. 328/2009
Editore e direttore responsabile: Marco Violi
Direttore editoriale e Ufficio Stampa: Maria Paola Violi
Contatti: info@romagiallorossa.it