Under, aria di casa: a Istanbul il turco vuole riprendersi posto e sorriso

E' passata una vita dall’ultima volta che Cengiz Under, con la Roma, è partito dal primo minuto: era il primo settembre, di fronte c’era la Lazio

252
Cengiz Under

NOTIZIE AS ROMA UNDER – E’ la squadra con cui è diventato grande, quella che gli ha permesso di fare il salto nell’Europa che conta e quella con cui, domani, vorrebbe provare a riprendersi il posto da titolare. E’ passata una vita dall’ultima volta che Cengiz Under, con la Roma, è partito dal primo minuto: era il primo settembre, di fronte c’era la Lazio, prima della lesione al bicipite femorale. Probabile che parta nell’undici iniziale a Verona -dove mancherà Zaniolo per squalifica-, per cercare di mettere alle spalle un 2019 da dimenticare.

Under completamente ristabilito

Dall’infortunio contro il Torino dello scorso 19 gennaio, Under ha saltato 24 partite tra campionato e coppe. Adesso il pericolo sembra scongiurato. Contro il Brescia non ha avuto timore nel calciare in porta e ha dimostrato che la sua capacità dalla distanza può essere una chiave per la Roma. Magari già a partire da Istanbul. Under è legatissimo al suo paese e alla squadra con cui nel 2016-2017 aveva segnato 9 gol in 43 gare. Under deve pensare a ripartire, domani scoprirà se potrà riprendere a farlo da casa sua.

(Gazzetta dello Sport)

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER APPLE
APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID

© RIPRODUZIONE RISERVATA