Lorenzo Pellegrini

ULTIME NOTIZIE AS ROMA DERBY – Domani sera, dentro l’Olimpico deserto, Roberto Mancini seguirà il derby sugli spalti. Nella stagione che porta dritta all’Europeo, il ct raccoglie ogni settimana dati e valutazioni sui possibili 23 convocati per la manifestazione continentale.

Dentro quella lista finiranno sicuramente giocatori della Roma e della Lazio. Proprio all’Olimpico l’11 giugno è prevista la gara inaugurale del torneo, per la prima volta itinerante, con gli azzurri che affronteranno la Turchia, riferisce Il Messaggero.

Sono 9 i giocatori giallorossi e biancocelesti chiamati nell’era Mancini, di cui solo Mirante non è mai sceso in campo. Nicolò Zaniolo è il simbolo della gestione del nuovo ct: giovane, tecnico e spensierato, come da impronta del nuovo corso. Acerbi è diventato il perno della difesa, Pellegrini è stato utilizzato più di Immobile, Spinazzola è diventato il fluidificante titolare a sinistra, Cristante gioca nel suo ruolo più in azzurro che in giallorosso.

Mancini punta forte sugli interpreti del derby, per la Lazio sono già sicuri Immobile e Acerbi, per la Roma Spinazzola. Se non si fosse infortunato, anche Zaniolo sarebbe entrato nella lista. Pellegrini e Cristante rischiano di giocarsi il posto tra di loro e il loro destino è anche legato a quello degli altri centrocampisti, da Barella a Sensi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui