Jerome Boateng

CALCIOMERCATO AS ROMA BOATENG – Tra i due sondati (Rudiger e Aké) alla fine potrebbe avere la meglio lo svincolato Jerome Boateng. L’ex centrale del Bayern Monaco, liberatosi di recente dal club tedesco, nei giorni scorsi era stato avvicinato alla Roma ma da Trigoria era stata smentita la trattativa. In realtà il nazionale tedesco ha da qualche tempo due offerte sul piatto: la prima è del Monaco, la seconda è proprio quella giallorossa, scrive Il Messaggero.

Mourinho si è speso in prima persona per il centrale difensivo che si è preso qualche giorno per riflettere. A proporlo è stato il manager Fali Ramadani nei colloqui intercorsi ad aprile per Sarri Ieri l’agente lo ha proposto anche alla Lazio. Al momento, però, Boateng ha due proposte e una è della Roma che offre un biennale.

Quasi la stessa offerta (si tratta di 1+1 a condizioni facilmente accessibili) recapitata a Mkhitaryan lunedì. Se l’armeno entro domani non comunicherà al club di volersi svincolare, il rinnovo sarà automatico. Non varrà però la nuova proposta, ma quella prevista dal primo accordo: in caso di mancata comunicazione entro il 31 maggio, ci sarà l’allungamento di un anno alle stesse condizioni pattuite la scorsa stagione (3 milioni più 2 alla firma).

© RIPRODUZIONE RISERVATA