Roma, Fonseca vuole un terzino destro: Hysaj o Zappacosta

0
173
Elseid Hysaj

NOTIZIE CALCIOMERCATO ROMA HYSAJ – Non è una priorità, perché prima bisogna prendere un centrale difensivo e un attaccante se Dzeko dovesse andare all’Inter, ma entro la fine del mercato il d.s. Petrachi proverà a regalare a Paulo Fonseca anche un terzino destro.

A Lille è arrivata l’ennesima prestazione non del tutto convincente di Florenzi, sempre più a suo agio quando c’è da attaccare rispetto a quando deve difendere. Anche Karsdorp alterna buone prestazioni a stop per problemi muscolari. Nella passata stagione in quella posizione ha giocato, con risultati alterni, Davide Santon ma anche lui non dà sufficienti garanzie dal punto di vista fisico.

A Lille, nei minuti finali dopo l’uscita di Florenzi, è toccato a Spinazzola: una soluzione interna affidabile, ma l’ex juventino ha già detto di preferire la fascia sinistra, abbondantemente coperta dalla presenza anche di Aleksandar Kolarov.

Il d.s. Petrachi proverà a portare a Trigoria un titolare: nei giorni scorsi c’è stato più di un discorso con Mario Giuffredi, l’agente di Elseid Hysaj (e di Veretout). L’albanese è sul mercato ma il Napoli continua a valutarlo 20 milioni, troppi per la Roma che conta di abbassare il prezzo con il passare dei giorni, se sul calciatore non dovesse piombare il Tottenham.

Dall’Inghilterra, nelle ultime ore, è rimbalzato il nome di Davide Zappacosta, vecchio pallino romanista in uscita dal Chelsea: è una delle operazioni più brillanti di Petrachi, che nel 2015 lo ha portato al Torino prelevandolo dall’Atalanta per 3.5 milioni e due anni dopo lo ha rivenduto al Chelsea a 25. C’è tempo fino a giovedì, quando il mercato inglese chiuderà: entro quella data il d.s. proverà a concludere col Tottenham per Alderweireld e a cedere Olsen, che vuole giocare in Premier League.

(Corriere della Sera)

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER APPLE
APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID

© RIPRODUZIONE RISERVATA