Pellegrini: “Sogno un’altra semifinale Champions”

Lorenzo Pellegrini

NOTIZIE AS ROMA PELLEGRINI – “Per la Roma è un’assurdità non entrare tra le prime quattro”. Parla da leader Lorenzo Pellegrini che contro il Torino farà di nuovo coppia con Cristante davanti alla difesa, in attesa del ritorno di Nzonzi e De Rossi. Il centrocampista di Cinecittà si contenderà poi il posto sulla trequarti con Zaniolo e Pastore.

Ma Lorenzo non ha problemi di ruolo: “Credo da trequartista di potermi esprimere al meglio, ma in questo momento per la mia squadra e i miei compagni farei anche il terzino. Da trequartista non devo pensare troppo agli aspetti tattici, mentre quando vengo impiegato da mediano devo fare da schermo davanti alla difesa. Ma va bene, mi abituerò anche a questo”.

Non si abituerebbe però a una Roma senza Champions: “Non è a rischio perché nonostante qualche difficoltà siamo ancora lì. Sarebbe un’assurdità non arrivare tra le prime quattro. Se dovessi scegliere però punterei sulla finale di coppa Italia anche se mi piacerebbe rigiocare una semifinale di Champions”.

Poi sul mercato: “Il Psg mi vuole? Quando sento queste cose spengo le tv e vado a Trigoria”. Un segnale d’amore. Anche Zaniolo piace alle big, su tutte l’Arsenal. Ma il rinnovo dovrebbe arrivare entro metà febbraio. Proprio i Gunners in queste ore hanno offerto il cartellino dell’egiziano Elneny, ma il centrocampista non convince Monchi. Stesso discorso per il difensore Verissimo del Santos mentre viene seguito Nuytinck dell’Udinese. Zero possibilità, infine, di un ritorno di fiamma per Malcom come sosteneva ieri la stampa inglese. “Anche se ci chiamassero non sbarcheremo mai nella capitale. Né alla Roma, né alla Lazio”, ha detto l’agente del brasiliano.

(Leggo – F. Balzani)

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER APPLE
APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID

© RIPRODUZIONE RISERVATA