Edin Dzeko

ULTIME NOTIZIE AS ROMA AJAX – Sembra quasi la chiusura di un cerchio, scrive La RepubblicaO un incantesimo, come quelli delle favole. Edin Dzeko, l’antagonista storico di Paulo Fonseca, diventa l’eroe della notte che consegna alla Roma la seconda semifinale europea negli ultimi tre anni. Una notte storica, perché era dal 1991 che la Roma non passava i quarti della seconda competizione Uefa.

Trent’anni dopo, un altro passo che ha il volto e il nome del centravanti bosniaco. Nel 2018 fu lui ad aprire la remuntada sul Barcellona nei quarti di Champions. Stavolta ha fatto persino di più: ha eliminato l’Ajax e tirato fuori la Roma da un pantano in cui l’aveva infilata un ragazzino immarcabile di 18 anni dall’impressionante somiglianza con l’interista Lukaku, Brian Brobbey, ma soprattutto la propria insicurezza.

Il gol di Dzeko ne incorona la partita enorme e soprattutto seppellisce la lite furibonda che in un’altra notte di coppa all’Olimpico, contro lo Spezia, aveva rotto per sempre i rapporti con l’allenatore.

FOTO: Credit by Depositphotos.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SCARICA L'APP DI ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID