Tifosi Feyenoord Piazza di Spagna

AS ROMA NEWS FEYENOORD EUROPA LEAGUE“Distruggeremo di nuovo la città”. Le minacce incrociate subito dopo il sorteggio Uefa. “Tornerete in Olanda senza le gambe”. È già massima l’allerta per l’incontro del 20 aprile tra Roma e Feyenoord. In palio non c’è solo la qualificazione alle semifinali di Europa League, scrive La Repubblica. Ma il rischio di una città messa a ferro e fuoco, a distanza di otto anni dallo sfregio della Barcaccia

Il sindaco Roberto Gualtieri ha già espresso tutte le sue preoccupazioni al ministro degli Interni Matteo Piantedosi“Ho chiesto di valutare l’ipotesi del divieto di trasferta delle tifoserie del Feyenoord e quindi di avere un atteggiamento molto duro a tutela della città di Roma e del Paese”. E lo stesso ha fatto la Lega Calcio con un comunicato ieri sera.

Ma nel frattempo le due tifoserie hanno già iniziato a beccarsi. Per ora solo sui social, magari in attesa di uno scontro reale. Su Instagram, sotto ai post della Roma, sono tanti i commenti dei tifosi olandesi. C’è chi mette in guardia gli ultras giallorossi: “Vi faremo correre come ratti. Siete fottuti”. Ma anche chi preannuncia devastazioni per la città: “Distruggeremo di nuovo la Barcaccia”. Roma e Feyenoord si affrontano di nuovo dopo la sfida dello scorso 25 maggio per la finale della Conference League. Anche in quel caso, nonostante si fosse giocato a Tirana, si erano registrati incidenti tra le due tifoserie.

FOTO: Credit by Depositphotos.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SCARICA L'APP DI ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID