Capello, il cuore diviso a metà: “Anni bellissimi”

277
Fabio Capello

NOTIZIE AS ROMA CAPELLO – Fabio Capello a Ferrara ha lasciato un pezzetto di cuore. Si trasferì nel 1962 per inseguire un sogno. La Spal l’ha fatto crescere come uomo e come giocatore. Anche per questo sabato avrà il cuore diviso a metà: “Ho ottimi ricordi di Roma come giocatore e come allenatore – ha detto a Radio anch’io -. Magari potrei tornare per una consulenza. Ferrara occupa un posto importante nella mia vita, per questo seguo spesso la Spal in tv. C’è gente seria, solida, Ferrara può stare tranquilla”.

(Gazzetta dello Sport)

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER APPLE
APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID

© RIPRODUZIONE RISERVATA