Black power. Kluivert & Smalling, gli eroi di Istanbul: Fonseca è conquistato

Il black friday della Roma è stato anche un po’ il loro. Di Kluivert, acquistato neanche tanto a prezzo di saldo ad un anno dalla scadenza, e di Smalling

132
Chris Smalling

NOTIZIE AS ROMA SMALLING KLUIVERT – Il black friday della Roma è stato anche un po’ il loro. Di Kluivert, acquistato neanche tanto a prezzo di saldo ad un anno dalla scadenza, e di Smalling, arrivato in prestito ma che il club giallorosso spera di farlo diventare ufficialmente romanista il più presto possibile.

Fiducia a Kluivert

L’olandese ha siglato il suo secondo gol europeo ed è arrivato a 4 in stagione. La sua crescita è continua e gli ha permesso di approfittare della moria degli esterni che c’è stata in squadra. Fonseca l’ha sempre mandato in campo e questo gli ha regalato fiducia. L’inglese, invece, non ha avuto bisogno di tempo per ambientarsi. L’età, l’esperienza e la predisposizione a mettersi in gioco in un’altra realtà l’hanno aiutato.

Capitan Smalling

E non è un caso che Dzeko, uscendo dal campo, gli abbia donato la fascia da capitano e Smalling è rimasto molto colpito da questo. Da quando è stato a disposizione non ha saltato nemmeno un minuto e per Fonseca è il leader della difesa con Mancini. Per il riscatto la Roma non vorrebbe superare i 15 milioni di euro, forse anche qualcosa meno, ma la sensazione è che intorno ai 17-18 più bonus si dovrebbe chiudere.

(Gazzetta dello Sport)

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER APPLE
APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID

© RIPRODUZIONE RISERVATA