Luca Toni

(Gazzetta dello Sport) «Anders miteinander – Diversi ma insieme». È il titolo di un dibattito tenutosi a Monaco che ha cercato di mettere a confronto Italia e Germania, due scuole di calcio fra loro diverse. L’iniziativa è nata per iniziativa di Piero Benassi, l’Ambasciatore d’Italia a Berlino che, da tifoso Romanista, si è detto fiero del fatto che la sua squadra sia rimasta l’unica a rappresentare il calcio italiano in Europa. Ospiti d’onore l’a.d. del Bayern, Karl-Heinz Rummenigge e Luca Toni che in Germania ha potuto festeggiare i suoi successi più grandi: Mondiale con l’Italia e il titolo tedesco con il Bayern. A Toni è stato anche chiesto se un giorno potrebbe allenare il Bayern: «A me sta bene, chiedetelo a Kalle» (…) Toni aggiunge: «La Serie A è l’unico grande torneo ancora aperto, sarà bella. Il Napoli gioca molto bene e deve vincere ma si trova di fronte una Juve solida». E la Champions? «Spero vivamente in una finale Bayern-Roma, così il Bayern elimina il Real che ha fatto soffrire la Juve».



FOTO: Credit by Depositphotos.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LEGGI TUTTOCALCIOWEB.INFO

🚨SEGUICI IN DIRETTA🚨