Stadio Roma, i grillini ci riprovano: una proposta per annullare la delibera fatta da Marino

E dalla rete arriva un’altra prova sulla spaccatura interna al Movimento 5Stelle sullo Stadio della Roma di Tor di Valle. Francesco Sanvitto, architetto e urbanista, alla guida del «tavolo dell’Urbanistica» dei 5stelle romani, ha pubblicato sulla propria pagina Facebook una proposta di delibera per annullare «per illegittimità» il provvedimento licenziato da Marino e che riconosce il pubblico interesse alla costruzione della nuova casa giallorossa.

Le motivazioni addotte in questa delibera sono quelle più volte utilizzate nelle polemiche giornalistiche: la cubatura dello stadio, quelle a compensazione, la scelta dell’area e il rischio idrogeologico. Intervenendo a Radio Radio, Sanvitto ha spiegato la sua posizione insistendo sull’«arroccamento» dei «portavoce eletti» su posizioni non condivisibili. Una proposta di delibera vecchia e impraticabile, buona per segnare una bandierina, ma che dimostra quanta poca compattezza vi sia su questo tema fra i grillini romani.

(Il Tempo – F. Magliaro)

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER APPLE
APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID

© RIPRODUZIONE RISERVATA