NOTIZIE STADIO AS ROMA RAGGI – Sarà il gip a decidere se la nuova inchiesta a carico della sindaca Virginia Raggi debba essere archiviata, come chiesto dai pm. L’ipotesi di reato per la prima cittadina è abuso d’ufficio, in relazione alle procedure con le quale il Comune ha scelto di pubblicare il progetto per il nuovo stadio della Roma, approvato dalla Regione Lazio nella Conferenza dei Servizi, prima di farlo approvare dal Consiglio Comunale. La procura ha già chiesto l’archiviazione dell’inchiesta, scattata dopo un esposto presentato dall’architetto Francesco Sanvitto per conto dell’associazione Tavolo della libera urbanistica.  Ora la decisione passa nellemani del gip Costantino De Robbio, visto che i denuncianti hanno presentato opposizione.

(Il Messaggero)

© RIPRODUZIONE RISERVATA