Connect with us

Rassegna stampa

Il caso Cox: Lombardi a giudizio ma spunta un terzo uomo

Published

on

NOTIZIE AS ROMA SEAN COX – Spunta un terzo uomo e potrebbe avere ripercussioni anche nel processo a Filippo Lombardi, uno dei due arrestati all’indomani dei fatti di Liverpool del maggio scorso in occasione del match tra i Reds e la Roma, che portarono al grave ferimento dell’irlandese Sean Cox.

Oggi comincia il processo a Lombardi, anche se la polizia inglese ha chiesto l’estradizione di un terzo tifoso romanista, trentenne, di cui non si conoscono al momento le generalità, e che potrebbe essere coinvolto. «Andrò al processo con mio figlio perché vogliamo vedere in faccia chi ha colpito mio marito – ha detto la moglie di Cox all’«Indipendent» –. Sappiamo che Sean non sarà mai più la stessa persona, ma continuiamo a lottare».

(Gazzetta dello Sport)

FOTO: Credit by Depositphotos.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SCARICA L'APP DI ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID
🚨SEGUICI IN DIRETTA🚨

Copyright © 2008 - 2023 | Roma Giallorossa | Testata Giornalistica | Registrazione Tribunale di Roma n. 328/2009
Editore e direttore responsabile: Marco Violi
Direttore editoriale e Ufficio Stampa: Maria Paola Violi
Contatti: info@romagiallorossa.it