Roma-Napoli, De Laurentiis vuole giocare alle 18

0
343
Aurelio De Laurentiis

(Il Tempo – E. Menghi) De Laurentiis ha fatto la sua mossa: ha chiesto ufficialmente alla Lega e agli organi competenti di anticipare alle 18 Roma-Napoli. Dietro i motivi di ordine pubblico, per i quali è stata già vietata la trasferta ai residenti in Campania, ci sarebbe un’altra ragione «politica»: i partenopei vorrebbero guadagnare tempo prezioso per tornare a casa prima di volare a Manchester per l’impegno europeo in programma martedì.

I giallorossi giocano a Londra, ma di mercoledì, per cui assistono da spettatori interessati alla scelta dell’orario per il match di sabato. Giocare alle 18 garantirebbe appena un’ora di luce in più e alle tv certo non piacerebbe trasmettere in contemporanea Roma-Napoli e Juventus-Lazio e restare col «buco» serale. Chi la spunterà? Si decide entro martedì. Intanto i biglietti venduti finora sono solo 10mila.

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER APPLE
APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID

© RIPRODUZIONE RISERVATA