ESCLUSIVA ASROMA Foto Fabio Rossi/AS Roma/LaPresse 03/02/2021 Roma (Italia) Sport Calcio AS Roma, conferenza stampa di Tiago Pinto, general manager dell'area sportiva - Centro Sportivo Fulvio Bernardini ASROMA EXLUSIVE Photo Fabio Rossi/AS Roma/LaPresse 03/02/2021 Rome (Italy) Sport Soccer Press Conference Tiago Pinto, general manager sports area - Fulvio Bernardini Training Center

ULTIME NOTIZIE AS ROMA TIAGO PINTO – Diciotto giocatori più 4 giovani della Primavera. E’ il programma di Tiago Pinto per la Roma del prossimo anno, con l’accortezza che quei 4 giovani siano già pronti per far parte della rosa giallorossa. Pinto ci ha iniziato a lavorare da quando è arrivato a Trigoria e i risultati sono sotto gli occhi di tutti: l’esplosione di Darboe, la crescita di Zalewski e il possibile esordio di Ciervo contro lo Spezia, scrive La Gazzetta dello Sport.

Non è altro che il metodo Benfica, per far crescere prima (e bene) i ragazzi del settore giovanile. Tiago Pinto ha stilato una lista di nomi della Primavera, quest’anno 9 in tutto, che potevano interessare anche alla prima squadra. A questo gruppo ha dedicato un team specifico, con l’obiettivo di accompagnarli nel percorso di crescita e formazione, responsabilizzandoli il più possibile.

Un team composto da un preparatore atletico, un tattico, un medico, un nutrizionista e figura di riferimento che hanno fornito update ciclici. I nove giocatori che hanno fatto parte del programma sono il portiere Boer, i centrocampisti Tripi, Bove, Darboe e Milanese, gli attaccanti Zalewski, Ciervo, Providence e Podgoreanu. Di questi, sei hanno già esordito in prima squadra. Il prossimo anno il metodo verrà utilizzato da subito, all’inizio della stagione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA