Marcello Lippi

ULTIME NOTIZIE AS ROMA MOURINHO ZANIOLO LIPPIZaniolo e Mourinho. Sono questi i due punti di riferimento della nuova Roma secondo Marcello Lippi. L’ex ct della Nazionale italiana è stato intervistato da La Gazzetta dello Sport e ha parlato, tra le altre cose, anche dei due giallorossi.

Inzaghi-Inter, Mou-Roma, Sarri-Lazio e Spalletti-Napoli: che rivoluzione in panchina… 

Tutti allenatori senza grilli per la testa, molto concreti, molto attenti ai risultati: che poi li raggiungano con il 3-5-2 o il 4-3-3 non importa. Mourinho è un bel ritorno per il calcio italiano, un grande organizzatore.

Un giocatore che attende? 

Due: Dybala e Zaniolo. Lo juventino l’anno scorso praticamente non ha giocato, ora può portare tanta qualità alla Juve: spero abbia l’abilità e la fortuna di prepararsi al meglio. Zaniolo mi sembra recuperato dal punto di vista fisico, spero sia tornato quello di prima, segna, è diventato padre, sta maturando. È il momento di raccogliere quanto di buono ha seminato.

FOTO: Credit by Depositphotos.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SCARICA L'APP DI ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID