Paulo Fonseca

ULTIME NOTIZIE AS ROMA FONSECA DZEKO – Fino al minuto 66 era stata la serata perfetta: vittoria e qualificazione col minimo sforzo. Nell’ultima azione di Dzeko, l’imprevisto che non ti aspetti: Edin avverte un dolore all’inguine dopo il corpo a corpo con Rolando. Si ferma subito ma la smorfia è significativa. Nel post-gara Fonseca si concede un minimo di ottimismo: “Non penso che sia qualcosa di grave. Faremo le valutazione nelle prossime ore”. 

Ma il tempo per recuperare per la sfida col Milan è minimo. La rete del bosniaco era stata la numero 116 in giallorossa ma soprattutto il ventinovesimo sigillo nelle competizioni europee, scrive Il Messaggero. Un dato che consegna all’ex City la palma di miglior realizzatore europeo della storia del club: superato Totti, fermo a 28.

Lasciarlo fuori domenica sarebbe stato difficile per Fonseca, che ora invece potrebbe vedersi costretto a farne a meno: “Mi è piaciuto tanto Edin, come Borja quando è entrato. Penso che per la squadra è molto importante avere questa competitività nel ruolo di centravanti. Abbiamo giocato una buona partita, sicura e abbiamo vinto, riuscendo anche a gestire i giocatori in vista della prossima partita grazie pure al risultato dell’andata”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA