Curva Sud Roma

AS ROMA NEWS FEYENOORD CONFERENCE LEAGUE – È stato un pomeriggio di fuoco per i tifosi della Roma, a caccia di un biglietto per assistere alla finale di Conference League contro il Feyenoord. Un vero e proprio caos sul sito della Uefa per acquistare uno o più tagliandi per la sfida del 25 maggio, scrive il Corriere dello Sport.

Pochi romanisti sono riusciti ad acquistare il biglietto a causa dei continui crash del sistema e problematiche legate alle tante connessioni simultanee. Ieri a mezzogiorno migliaia di persone si sono collegate sul sito della Uefa per la vendita libera degli ultimi 8500 biglietti. Dopo una “waiting room” di alcuni minuti, per i più fortunati si è aperta la finestra per la selezione dei tagliandi. Quattro categorie di prezzo: 125 euro, 85 euro, 35 euro e 25 euro. Dopo la selezione del numero dei biglietti (per la Uefa fino a un massimo di quattro, ma in alcune categorie se ne poteva comprare solo uno) il portale non dava il via libera all’acquisto.

Dopo la prima fase scattata alle 12, un messaggio della Uefa avvisava che la ripresa sarebbe ripartita alle 14. Dopo qualche minuto il sold out e la beffa per tanti romanisti. Ma anche per tanti tifosi del Feyenoord che hanno vissuto la stessa odissea. Il club olandese ieri pomeriggio ha pubblicato una dura nota contro la Uefa. Anche la Roma è rimasta piuttosto perplessa per le modalità di vendita e per le poche spiegazioni fornite sia ai tifosi sia alle squadre. Anzi, il club aveva provato ad avere informazioni da girare ai tifosi, ma dalla Uefa non è arrivata risposta. Non è chiaro il numero dei romanisti che ieri sono riusciti ad acquistare ieri il biglietto.

FOTO: Credit by Depositphotos.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SCARICA L'APP DI ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID