Monchi

Monchi, direttore sportivo della Roma, ha rilasciato alcune dichiarazioni a pochi minuti dal fischio d’inizio del match contro il Chelsea.

MONCHI A MEDIASET PREMIUM

Caldissimo il pubblico all’ingresso della squadra. Merito del risultato a Qarabag?
E’ un risultato molto buono per noi e insperato. Molto bene.

Gerson dall’inizio adattato a destra.
Il mister ha lavorato per questa possibilità. Ha giocato lì contro il Milan, ha la qualità per farlo e per giocare diversamente da Florenzi e Under.

Sulla trattativa di Ruediger al Chelsea.
E’ stata una trattativa normale. Conte e il Chelsea lo volevano fortemente, abbiamo trovato un prezzo giusto e siamo rimasti tutti contenti.

Morata fa paura?
E’ un grande giocatore. Tutti gli spagnoli del Chelsea sono forti. Morata è pericoloso e per loro è importante.

Molti spagnoli si stanno imponendo in Europa a differenza del passato.
Dopo che la nazionale ha vinto Mondiale e Europei il calcio spagnolo ne ha giovato. Anche l’ottimo lavoro sul settore giovanile ha aiutato.

Il pareggio del Qarabag?
Dimostra che in Champions sono tutte difficili. Noi siamo stati criticati per il risultato ottenuto ma stasera si è visto che è stato un grande risultato.

Firmerebbe per il pareggio stasera?
No, noi siamo la Roma e giochiamo sempre per vincere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA