Walter Sabatini

AS ROMA NEWS SALERNITANA SABATINIDa Bodo alla Salernitana. Altro post partita infuocato, stavolta senza risse. Nel finale di Roma-Salernitana sono volate parole grosse tra le due panchine, con gli staff che hanno sfiorato il contatto, scrive Il Tempo.

A scatenare il parapiglia una frase del vice di Mourinho, Salvatore Foti, come chiarito dal tecnico portoghese: “Un ragazzo della mia panchina ha detto “Ora andate in Serie B”. Ho io la responsabilità e mi sono scusato. Tra gente civile quello che succede in campo finisce in campo lì. Nessuno lo aspetterà per dargli un pugno in faccia“. 

Riferimento all’aggressione subita giovedì scorso da Nuno Santos, colpito con un pugno dal tecnico Knutsen negli spogliatoi dell’Aspmyra Stadion. Durissimo invece il commento di Walter Sabatini, indignato dall’atteggiamento della panchina giallorossa: “Mourinho dirà che non ho vinto ma a me non frega un c… Ogni volta che si viene giocare a Roma succede qualcosa di inaccettabile. Tutta la panchina che si alza ed entra in campo per ogni decisione arbitrale. Chiedo scusa a Mourinho per averlo nominato. Io sono grande ma al suo livello non arriverò mai, lui è un semidio. Nelle dichiarazioni dirà: “Chi è questo?“. Nessuna replica da parte di Mou, che in conferenza stampa ha scelto di non rispondere al ds della Salernitana.

FOTO: Credit by Depositphotos.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SCARICA L'APP DI ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID