Nathan Akè

CALCIOMERCATO AS ROMA MOURINHO – Tra le tante telefonate che intercorrono tra José Mourinho e Tiago Pinto in queste ore, si parla soprattutto di come riuscire a rinforzare la Roma per la prossima stagione sul mercato, scrive La Gazzetta dello Sport.

Partendo proprio dall’asse centrale: portiere, difensore centrale, centrocampista e, forse, anche punta. Anche se dai rumors che arrivano più frequenti, il bosniaco dovrebbe restare anche la prossima stagione. In porta l’obiettivo numero uno resta sempre Juan Musso: costa 25 milioni ma ha le qualità e il range di età che la Roma cerca per fare un investimento. Altrimenti si potrà virare su Rui Patricio. Mou vuole anche un difensore di spessore. Gli piacerebbe avere con sé Eric Dier, che al Totteham gli gestiva il reparto. Altrimenti occhi fissi su Zouma del Chelsea e Aké del Manchester City.

E poi vuole un centrocampista dominante in mezzo al campo, quelli in grado di fare la differenza. C’è Matic, che nello United gioca a singhiozzo. Ma anche Hojbjerg, il danese che ha voluto al Tottenham. Anche qui servono 30-35 milioni. Sabitzer del Lipsia invece ha il contratto in scadenza tra un anno ed è un vecchio pallino di Mourinho.

© RIPRODUZIONE RISERVATA