Mirante e Marcano a caccia di rivincita

Antonio Mirante

NOTIZIE AS ROMA MIRANTE MARCANO – Nell’unica occasione in cui hanno giocato insieme, nell’ultima e ininfluente gara del girone di Champions League, la Roma ha perso 2-1 a Plzen toccando uno dei punti più bassi della stagione. Stasera a Verona, contro il Chievo, Mirante e Marcano hanno l’occasione per rifarsi. Saranno titolari per gli infortuni muscolari di Olsen e Manolas, in una gara inisidiosa perché vicina agli ottavi di Champions contro il Porto.

Per il portiere, appena rientrato dopo aver smaltito lo stesso problema al polpaccio del titolare svedese, sarà la terza presenza stagionale dopo le due sconfitte contro Viktoria e Udinese. Il difensore, dopo essere stato ad un passo dalla cessione a gennaio, sta trovando un po’ di spazio per l’infortunio di Juan Jesus (che è comunque tornato tra i convocati) e per il rendimento altalenante di Fazio.

Anche il suo score non è incoraggiante: con lo spagnolo titolare, la Roma in campionato ha ottenuto solo un punto (a Bergamo contro l’Atalanta, mentre nella vittoria casalinga contro il Frosinone è subentrato alla fine del primo tempo); in Coppa Italia, invece, è arrivata la vittoria con la Virtus Entella, gara in cui ha realizzato il suo unico gol in maglia romanista.

(Corriere della Sera – G. Piacentini)

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER APPLE
APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID

© RIPRODUZIONE RISERVATA