Come riporta il ‘Corriere dello Sport’, la questione stadio si ingarbuglia. Il nuovo sindaco di Roma, Virginia Raggi, infatti, in questi giorni sta chiedendo pareri legali informali, partendo dallo Studio Sammarco sull’eventuale revoca del pubblico interesse del progetto di Tor di Valle, per rendere inattaccabile l’eventuale decisione di fronte ad una possibile richiesta di risarcimento danni. Intanto la Regione Lazio ha fatto sapere che se il Comune consegnerà il materiale entro il 15 luglio c’è la possibilità che la Conferenza si apra prima dell’estate, altrimenti slitterà a settembre. I proponenti avevano previsto che il 29 giugno, vale a dire tra meno di una settimana, potesse prendere il via la Conferenza dei Servizi decisoria. Ma con tutta probabilità non sarà possibile in tempi così stretti. Nei prossimi mesi, comunque, la giunta pentastellata affiderà lo studio del progetto al professor Paolo Berdini, nuovo assessore all’Urbanistica scelto dalla Raggi. Il nuovo sindaco e la sua giunta cercheranno di capire che costi avrebbe un eventuale intervento per modificare alcune parti del progetto.



FOTO: Credit by Depositphotos.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LEGGI TUTTOCALCIOWEB.INFO

🚨SEGUICI IN DIRETTA🚨