Dan Friedkin

NOTIZIE CESSIONE AS ROMA FRIEDKIN – Dan Friedkin è ancora interessato alla Roma, ma non ha intenzione di alzare l’offerta presentata nelle scorse settimane, ritenendola congrua alla situazione del club giallorosso. Per il momento il magnate texano resta alla finestra, in attesa di tornare alla carica se Pallotta non troverà l’accordo con i nuovi potenziali investitori che si sono recentemente fatti avanti.

Nei giorni scorsi è emerso che Pallotta sarebbe disposto a passare la mano con un’offerta di 600 milioni, 300 dei quali destinati a coprire i debiti. Quella di Friedkin comprenderebbe un’iniezione di denaro fresco di 90 milioni, ma al netto di questa futura immissione l’uomo Toyota valuta il club 490 milioni

L’attuale presidente giallorosso ha detto “no” anche quando il texano ha comunicato che avrebbe pagato cash la cifra, senza diluizioni. Friedkin non è comunque intenzionato a salire, convinto che Pallotta non troverà un’offerta migliore. A suo favore le scadenze in arrivo e la mancata qualificazione in Champions, ormai diventata più di una possibilità.

(MF – Milano Finanza)

© RIPRODUZIONE RISERVATA