De Rossi, tempi di recupero incerti. Stop pure per Coric

Daniele De Rossi

NOTIZIE AS ROMA DE ROSSI – Tra i tanti infortuni in casa Roma quello che preoccupa di più riguarda De Rossi. Emergono, infatti, nuovi dettagli sulle sue condizioni. Il capitano non soffrirebbe solo per l’infiammazione alla cisti del menisco destro, ma è ai box per una contusione ossea che ha traumatizzato l’osso come se fosse una frattura.

Il professor Mariani gli ha consigliato l’operazione, ma dopo un’attenta analisi De Rossi ha preferito rimandare tutto a giugno. Lo stop sarebbe infatti di almeno 3 mesi. Senza operazione non può essere stabilita una data per il ritorno in campo. Inoltre, anche se dovesse tornare a giocare, potrebbe accusare di nuovo il fastidio da un momento all’altro.

Dzeko ed El Shaarawy, invece, oggi si sottoporranno agli esami strumentali per problemi muscolari al flessore. Entrambi non saranno a disposizione contro l’Inter e rischiano – in caso di lesione – uno stop di 2 settimane. Out anche Coric per un problema al polpaccio mentre torneranno in panchina Pastore e Perotti.

(Leggo – F. Balzani)

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER APPLE
APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID

© RIPRODUZIONE RISERVATA